Lakers, problemi alla schiena per Anthony Davis. Ma con Portland potrebbe recuperare

I problemi non diminuiscono in casa Los Angeles Lakers

I problemi non diminuiscono in casa Los Angeles Lakers. Anthony Davis non ha giocato nel secondo tempo questa notte durante il derby con i Clippers per un problema alla schiena.

Davis era al suo ottavo match dopo lo stop di nove settimane, ma pur dicendo: «La schiena si è bloccata piuttosto male» ha poi annunciato di credere di essere in campo con Portland (che ha il medesimo record dei Lakers): «è la gara più importante tra quelle che ci restano».

Per i Lakers è arrivata con i Clippers la settima sconfitta nelle ultime nove gare.

Commenta