La UEB Gesteco Cividale accoglie Norman Hassan

La UEB Gesteco Cividale accoglie Norman Hassan

Nuova ala a disposizione di coach Pillastrini

Colpo prenatalizio della UEB Gesteco Cividale del presidente Davide Micalich: Norman Hassan volerà con le Aquile.

Trentenne prodotto del Basket Rimini, Norman ha dimostrato lungo tutta la carriera un talento puro per il gioco d’attacco (tiro da fuori, passaggio e penetrazione) ma con profonda dedizione per impedire all’avversario diretto di andare a canestro. Dopo una prima stagione in provincia a Morciano, Hassan disputa due stagioni da protagonista nella serie A Dilettanti a Matera e Riva del Garda. Richiamato ‘a casa’ dai Crabs Rimini per esplicita richiesta di coach Ticchi, vi gioca tre anni con 13 punti di media prima di spiccare il volo verso la A2 ad Imola, dove non scende mai sotto i 9 punti di media in tre stagioni.

Nel 2017 inizia la stagione a Rieti in A2, unico scorcio di carriera in cui incide poco; dopo il girone d’andata scende di categoria chiudendo l’annata a Venafro (17 punti di media).

Nel 2018 lo chiama la JuveCaserta che grazie al suo contributo (17,4 punti a gara di media) sale in A2 e lo conferma. Nella successiva stagione, mai conclusa, la sua media si attesta attorno ai dieci punti ad allacciata di scarpe.

Inizia l’annata in corso a Matera, dove conferma tutte le sue grandi doti; purtroppo l’Olimpia usufruisce della clausola indolore di uscita dal campionato a causa della seconda ondata di contagi da Covid-19, e non inizia mai il campionato. Hassan riceve diverse offerte, ma decide di scegliere il progetto di Micalich e Pillastrini per continuare a volare: stavolta assieme alle Eagles.

Benvenuto, Norman: altro grande regalo ad un pubblico che, seppur lontano fisicamente dal PalaGesteco, fa sentire continuamente alla UEB la propria vicinanza.

Fonte: Ufficio Stampa UEB Gesteco Cividale.

Commenta