La LBA vuole rimanere a 16 squadre. Numero stranieri? Potrebbe restare tutto come è ora

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Per quanto riguarda il numero degli stranieri una delle opzioni è quella di tassare progressivamente gli stranieri in più rispetto al limite attuale di 6 per per incentivare le società con meno risorse ad investire sui giovani e sugli italiani

Secondo La Prealpina le proposte della LBA sono sul piatto del Consiglio Federale che si riunirà oggi a Roma.
La Legabasket vuole rimanere a 16 squadre valutando l’introduzione di regole votare e a garanzie di solidità economico­ finanziaria, con investimenti sui vivai e sulla struttura societaria.

Per quanto riguarda il numero degli stranieri tutto dovrebbe rimanere come è ora anche se una delle opzioni è quella di tassare progressivamente gli stranieri in più rispetto al limite attuale di 6 per per incentivare le società con meno risorse ad investire sui giovani e sugli italiani.
Le riforme, in caso approvate, andranno in vigore nel giro di tre anni.

Commenta