Kyrie Irving, salta l’estensione contrattuale da 186 milioni di dollari

I Brooklyn Nets non offriranno più a Kyrie Irving un’estensione contrattuale quadriennale da 186 milioni di dollari

I Brooklyn Nets non offriranno più a Kyrie Irving un’estensione contrattuale quadriennale da 186 milioni di dollari. Lo ha ribadito Shams Charania nel suo podcast.

Il giocatore rischia anche di perdere i 16 milioni di dollari previsti per questa stagione, per una perdita totale che supererebbe i 200 milioni di dollari.

Commenta