Kristaps Porzingis: Nei playoff non è stato facile accettare un ruolo minore

Porzingis ha subito diverse critiche per il suo rendimento nella serie persa contro i Clippers

Kristaps Porzingis ha discusso con una tv Lettone del suo tanto criticato finale di stagione, con poco più di 13 punti e 5 rimbalzi nella serie contro i Los Angeles Clippers, contro gli oltre 20 più 8 rimbalzi della regular season.

“All’inizio è stato difficile per me accettare il mio nuovo ruolo perché non ero abituato ad avere così poche responsabilità. In pratica dovevo solo correre nell’angolo, ma ho fatto il mio lavoro come un bravo soldato. “
”Mi è stato detto che dal momento che su di me difendeva Kawhi Leonard, sarebbe stato meglio utilizzarmi per aprire il campo. Ero fuori dal pick and roll, la palla non è passata per niente dalle mie mani. Gioca solo in difesa, corri nell’angolo e aspetta l’occasione. Alla fine mi sono detto che, pur di vincere, avrei accettato la situazione. Tutto quello che volevo era vincere”.

 

Commenta