Kings: Chimezie Metu si frattura il polso e Walton attacca Valanciunas “giocata pericolosa”

Kings: Chimezie Metu si frattura il polso e Walton attacca Valanciunas “giocata pericolosa”

Walton se la prende con Valanciunas per l'infortunio del suo giocatore Metu

L’ala dei Kings Chimezie Metu rimarrà fermo per alcune settimane a causa della frattura del polso.

Luke Walton, coach dei Kings, si è arrabbiato con Jonas Valanciunas per l’infortunio subito dal suo giocatore dicendo che la giocata del lungo dei Grizzlies è stata davvero pericolosa.

L’infortunio è accaduto con 3:18 minuti da giocare nella sfida tra Kings e Grizzlies. Dopo la schiacciata su Valanciunas, Metu è rimasto attaccato al ferro mettendo le sue gambe sul lituano.
Valanciunas ha tenuto la gamba di Metu che è caduto a terra sulla mano fratturandosi il polso.

 

“È stata una giocata pericolosa. Lo ha preso per la gamba e cercato di buttare in terra. Non capisco come quello non sia considerato un flagrante foul” ha detto Walton.

Valanciunas ha preso un tecnico.

“Metu ha un po’ ecceduto. Ha schiacciato, era sicuramente felice e mi sembra che abbia messo le gambe attorno a Valanciunas. Una mancanza di rispetto. Non critico JV” ha detto Morant.

Fonte: sactownroyalty.com.

Commenta