Julyan Stone rinnova con Venezia

Julyan Stone rinnova con Venezia

L'Umana Reyer conferma nel suo roster Julyan Stone: in questa stagione sarà il settimo straniero

L’Umana Reyer Venezia conferma ufficialmente nel suo roster per la stagione 2021-22 Julyan Stone. Il giocatore americano, nel suo ruolo di “all-around player”, sarà il settimo straniero della squadra di coach Walter De Raffaele.

La nota del club orogranata:

L’Umana Reyer è lieta di comunicare che Julyan Stone ha rinnovato l’accordo e vestirà i colori orogranata per la sesta stagione, la quarta consecutiva. L’all around da Alexandria (Virginia, USA), beniamino dei tifosi e veneziano acquisito, ha disputato 219 partite ufficiali con l’Umana Reyer diventando il nono per presenze di sempre nella storia del Club con cui ha vinto due scudetti e la Coppa Italia.

Julyan è diventato negli anni uno degli idoli dei tifosi per la sua generosità e sensibilità nei confronti del sociale. Inoltre è un importante uomo-squadra e lo testimonia il fatto che è diventato il miglior assist-man della storia della Reyer (539), è uno dei pochi playmaker con più rimbalzi che tiri dal campo tentati, anche nella stagione appena conclusa ha catturato 192 palloni a fronte di 169 tiri in campionato. E’ il terzo rimbalzista all time della Reyer (976 totali davanti a Radovanovic 1388 e Allen 1219) e il secondo nella storia reyerina per presenze nei playoff Inoltre, Julyan è il secondo giocatore dell’Umana Reyer per presenze nei playoff (53, dietro solo a Tonut che ne ha 55).

“Ho raggiunto grandi traguardi con la Reyer, ma non è ancora finita – le parole di Julyan Stone – c’è ancora qualcosa che voglio contribuire a raggiungere e metterò a disposizione della squadra il mio duro lavoro per darci più possibilità di vittoria possibili. Sebbene il mio ruolo in squadra cambierà, la mia motivazione continuerà a crescere. Sono eccitato e ringrazio la società per l’opportunità di continuare il viaggio con i miei compagni, forza Reyer sempre!”

Commenta