Josh Hart: “Se avessimo avuto Zion da inizio stagione, ora saremmo al 4°-5° posto a Ovest”

Senza Williamson, i Pelicans erano partiti con 7 vittorie e 23 sconfitte

Josh Hart parla dell’impatto che il suo compagno di squadra Zion Williamson ha avuto sulla chimica e il gioco dei Pelicans.

“Il suo inserimento ci ha resi più aggressivi, più dinamici,” ha detto la guardia dei Pelicans. “Se avesse potuto giocare già da inizio stagione, noi ora non saremmo qui a lottare per l’ottavo posto, anzi saremmo quarti o quinti a Ovest. Purtroppo non abbiamo avuto la fortuna di averlo a disposizione dall’inizio, ma sicuramente ha stravolto in positivo la nostra stagione.”

Fonte: Bleacher Report.

Commenta