John Petrucelli: In Italia si vive davvero benissimo. Spero di rimanerci a lungo

John Petrucelli: In Italia si vive davvero benissimo. Spero di rimanerci a lungo

John Petrucelli, nuovo volto azzurro, si racconta a Tuttosport

John Petrucelli, nuovo volto azzurro, si racconta a Tuttosport.

SUL RINNOVO CON BRESCIA

«In Italia si vive davvero benissimo. Spero di rimanerci a lungo. Per due stagioni ancora, ma confido di andare ancora oltre. È come casa. E giocheremo anche in Eurocup. È stato emozionante firmare il nuovo contratto. Per me significa anche che li ho convinti con le mie prestazioni e il mio approccio. È una società che prova a costruire qualcosa di importante, questo mi piace»

SULLA NAZIONALE

«Sì, sarebbe un grande successo. E un onore. Di sicuro non lascerò nulla di intentato. Intanto qui sono stato accolto benissimo da tutti i ragazzi. Pozzecco è un allenatore coinvolgente. Spero di entrare tra i 12 per l’Europeo, ma intanto conto di entrare tra i 12 per la partita di sabato contro la Slovenia. E magari essere riconvocato. È una grande avventura questa. Un’avventura che fino a pochi anni fa nemmeno immaginavo di poter vivere».

Commenta