I Sixers considerati la destinazione “più probabile” per James Harden

Philadelphia potrebbe arrivare all'ex MVP mettendo sul piatto Ben Simmons.

I Philadelphia 76ers sono considerati nella NBA come la destinazione “più probabile” per James Harden, riporta Marc Stein del New York Times.

Sebbene ad oggi i Rockets si stiano rifiutando di voler cedere Harden e i Sixers abbiano smentito la possibilità, la convinzione nella lega è che entrambe le parti rivedranno queste posizioni nel breve periodo. Philadelphia è considerata la favorita poiché potrebbe mettere sul piatto l’All Star e All NBA Ben Simmons, considerato un asset di gran lunga migliore rispetto a quelli che potrebbe rendere disponibili Brooklyn o Miami o i Milwaukee Bucks.

Fonte: Marc Stein.

Commenta