Houston, James Harden disponibile a scambi con altre contender

L'ex MVP originariamente aveva dato la sua disponibilità soltanto per uno scambio con i Brooklyn Nets.

Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski e Tim MacMahon di ESPN, James Harden avrebbe dato alla dirigenza dei Houston Rockets la sua disponibilità per una trade con un’altra squadra NBA al di fuori dei Brooklyn Nets: l’ex MVP, infatti, avrebbe allargato la lista anche ad altre contender, tra cui i Philadelphia 76ers.

Harden, a oggi, non si è ancora unito al training camp dei Rockets, e per ammissione del neo coach Silas non è chiaro quando questo dovrà avvenire.

Fonte: ESPN.

Commenta