Griffin: Crediamo che il posto di coach a New Orleans ora sia il più attraente nell’NBA

I Pelicans non hanno fretta di scegliere il successore di Gentry

David Griffin, Executive Vice President of Basketball Operations dei New Orleans Pelicans, parla con nba.com dopo aver annunciato l’esonero di Alvin Gentry.

“Dal punto di vista umano non è stato per niente facile, ci conosciamo da più di 15 anni…Non è che abbia dimenticato come si allena, è più una questione di timing,  e della nostra intenzione di trovare un coach che condivida la nostra visione per un gruppo molto giovane e ambizioso”

“Con il talento diffuso del nostro roster, più quello che potremmo aggiungere utilizzando le tante scelte future che abbiamo, possiamo proporre una situazione ideale per qualsiasi coach. Non abbiamo intenzione di fare le cose di fretta, non è una corsa, e francamente crediamo che il nostro posto di coach sia il più attraente della lega. Poi, con tutto quello che sta succedendo, non sappiamo nemmeno quando inizierà la prossima stagione…Abbiamo bisogno di avere molte più informazioni sulla prossima annata prima di scegliere la giusta guida per il nostro team”

Fonte: NBA.com.

Commenta