Gli Warriors sbancano Philadelphia con Stephen Curry da 49 punti

Gli Warriors sbancano Philadelphia con Stephen Curry da 49 punti

107-96 il finale

I Golden State Warrior vincono in casa dei 76ers con un grande secondo e con un irreale Stephen Curry.
Il due volte MVP segna 10 triple su 17 tentativi, chiude con 49 punti e trascina gli Warriors al successo 107-96.

Per gli Warriors 16+10 di Wiggins, 5+15 di Looney, 12 di Lee.

Per i 76ers 12 di Green, 28+13 di Embiid, 15 di Seth Curry, 10 di Korkmaz, 10 di Maxey e 13 di Thybulle.

Commenta