Gemini Mestre, accordo con Arsenije Stepanovic

Gemini Mestre, accordo con Arsenije Stepanovic

Mestre chiude il mercato in entrata con l'ingaggio del lungo italo-serbo classe 2004

L’ultimo innesto della campagna acquisti della Gemini Mestre porta all’ombra della Torre di Piazza
Ferretto il talentuoso Under italo-serbo Arsenije Stepanovic, lungo mancino classe 2000 di 2.04
metri con un’ottima attitudine difensiva come piace a coach Ferraboschi.
Nasce a Vrbas, in Serbia, e si forma nel settore giovanile del Novi Sad, per poi raggiungere l’Italia
nel 2016 nella Scuola Basket Viola, società satellite della Viola Reggio Calabria. Nel biennio 2016-
2018, oltre che con le formazioni Eccellenza giovanili, si mette in luce con la prima squadra in C
Silver, con medie realizzative oltre la doppia cifra (quasi 17 punti per gara al suo secondo anno). Nel
2018/19 sale in serie B con la casacca della Virtus Siena, portando in dote 3.2 punti di media e un
minutaggio di oltre 14′ per partita. Numeri che ripropone simili nell’annata 2019/20, divisa tra Basket
Ruvo e Montecatini Basketball, sempre in serie B. Nella stessa categoria gioca nel campionato
2020/21 con Monopoli, facendo salire la sua media realizzativa a quasi 6 punti per uscita.

“Con gli acquisti di Ianuale e Stepanovic crediamo di aver individuato nello spot di Under dei profili
moderni di serie B: giocatori fisici, tecnici, con grande garra e in grado di ricoprire più ruoli.
Stepanovic è un lungo mancino, ma corre come un piccolo e ai movimenti in post aggiunge anche il
tiro da fuori. Era molto richiesto sul mercato, però siamo riusciti, grazie al lavoro del DS Franco De
Respinis, a portarlo a Mestre. Aggiungiamo atletismo e qualità al roster, caratteristiche che, grazie al
lavoro di coach Ferraboschi, contiamo portino vero sudore speso per questa maglia. Questi ragazzi
entrano in un roster competitivo e avranno la possibilità di lavorare duro, visto il nuovo format
professionistico che stiamo riuscendo a costruire. La squadra ora verrà puntellata con gli Under del
nostro settore giovanile che comunicheremo a breve. Concluso il mercato in entrata con Stepanovic,
ci tengo a ringraziare una volta di più Gemini, Vega e tutti gli altri sponsor che ci supportano e
aiutano a crescere, i quali hanno reso possibile allestire un roster che parte competivo e con
obiettivi significativi per tutta la città di Mestre e i suoi tifosi”.

Commenta