Galbiati: Obiettivo salvezza ma abbiamo qualità, entusiasmo. Poeta? Come il vino, migliora col tempo

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del coach di Cremona: Provo grande senso di responsabilità perché questa terra è stata flagellata dal virus.

Paolo Galbiati, coach della Vanoli Cremona, ha parlato a Piero Guerrini di Tuttospprt della stagione 2020-2021.

Questo un estratto delle sue parole.

Ritorno in Serie A.

Provo grande senso di responsabilità perché questa terra è stata flagellata dal virus. Parlando con la gente quasi tutti sono stati colpiti e molti hanno avuto un lutto. Avere una squadra di basket e la Cremonese dà sollievo, è una possibilità di svago. Possiamo regalare un sorriso ed una speranza e questo ci trasmette senso di responsabilità.

Peppe Poeta.

Ha esperienza incredibile e carisma. E’ sta la prima scelta. In alcuni aspetti è come il vino, migliora col tempo.

Obiettivo.

Salvezza ma abbiamo qualità, entusiasmo. La mia unica paura è che a causa del virus ci si debba fermare. Vogliamo giocare. Ma grazie al presidente Aldo Vanoli abbiamo un vantaggio. Ha voluto che tutto il budget fosse coperto dall’inizio. Chi ha firmato sa che prenderà sino all’ultimo centesimo.

Commenta