Fortitudo, Sacchetti: “Treviso occasione per sbloccarci”

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Le parole del coach fortitudino alla vigilia della sfida alla De’ Longhi.

Sfida importante nel weekend per la Fortitudo Bologna di Meo Sacchetti, che cercherà il rilancio in campionato contro la De’ Longhi Treviso.

Queste le parole alla vigilia del CT azzurro: “Deve essere l’occasione per sbloccarsi. Fletcher rientra, è arrivato Saunders, ci manca ancora qualcosa ma dobbiamo stringere i denti e andare avanti così. Serve una prestazione di alto livello come approccio. Noi abbiamo pagato molto queste assenze, anche a Brindisi siamo andati a strappi prima di vedere calare la condizione con gente che non può stare in campo più di tanto. Abbiamo bisogno di risorse anche da altri giocatori per equilibrare i nostri top con il resto. I nuovi? Cusin era già in buona condizione e dopo una settimana di lavoro ha conosciuto meglio i compagni e il nostro lavoro in profondità. Saunders deve darci conoscenza del basket in vari ruoli: sa passare bene la palla e deve saper coinvolgere i compagni”.

Commenta