Donald Trump: “È vergognoso che i giocatori NBA si inginocchino all’inno nazionale”

Donald Trump: “È vergognoso che i giocatori NBA si inginocchino all’inno nazionale”

Parole dure da parte del presidente degli Stati Uniti nei confronti dell’atto di protesta dei giocatori NBA.

Intervenuto nel programma Fox and Friends, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha fortemente criticato i giocatori NBA che si inginocchiano all’inno nazionale come segno di protesta per l’ingiustizia razziale.

“Penso sia vergognoso. Abbiamo lavorato molto con la NBA per farli ripartire, ho spinto per farli ricominciare. E poi vedo tutti che si inginocchiano durante l’inno nazionale. È inaccettabile per me, quando vedo qualcuno farlo spengo la televisione. Non ho interesse nella lega, e molta altra gente la pensa come me”, ha detto Trump.

Commenta