Doc Rivers: Il roster dei 76ers è pieno di talento. Bisogna capire come farlo funzionare al meglio

Doc Rivers: Il roster dei 76ers è pieno di talento. Bisogna capire come farlo funzionare al meglio

Rivers si sarebbe preso una pausa senza una offerta da una squadra pronta per vincere

Doc Rivers ha parlato della decisione di accettare l’offerta dei Philadelphia 76ers dopo che la sua esperienza ai Clippers si è interrotta dopo sette stagioni.

“Adoro allenare” ha detto Rivers. “Ma non avrei accettato qualsiasi offerta. Ero pronto a prendermi una pausa. Avrei accettato solo offerte da squadre pronte a vincere” ha aggiunto l’allenatore. “Quando Elton Brand mi ha chiamato. Per me è stato facile salire sull’aereo per andare a parlare con loro. Se osservi il roster hanno tanti giovani giocatori con potenziale e che negli ultimi anni hanno vinto tante partite. Ed ho subito pensato che non avrei potuto rifiutare una loro proposta. Per questo sono qui. Sono felice” ha continuato Rivers. “Embiid e Simmons hanno vinto il 65% delle partite che hanno disputato assieme. Quindi è chiaro che quando giocano assieme le cose funzionano. Il roster è pieno di talento. Dobbiamo solo capire come farlo funzionare al meglio”.

Fonte: ESPN.

Commenta