Djordjevic: Abbiamo vinto quando abbiamo giocato di squadra. Gli arbitri devono essere più attenti

Djordjevic: Abbiamo vinto quando abbiamo giocato di squadra. Gli arbitri devono essere più attenti

La Virtus qualificata per le Final Four di Supercoppa

Il commento di coach Djordjevic dopo il 72-74 con cui la Virtus si è imposta sul parquet di Reggio Emilia:

(Via Bolognabasket)
Vittoria importantissima. Abbiamo disputato un ottimo primo tempo, per come ci siamo adattati al loro movimento di palla che secondo me in questo momento non è secondo a nessuno, giocando veramente di squadra. Poi abbiamo smesso di giocare di squadra nel terzo quarto, e loro sono riusciti a fare il break e hanno riacceso l’entusiasmo. Alla fine, giocando nuovamente di squadra e leggendo le situazioni un po’ meglio siamo riusciti a portare a casa la partita.
Eravamo senza Teodosic alla fine perchè ha sentito un problema, vedremo cosa sarà. Abbiamo giocatori in ritardo con la forma fisica, soprattutto quelli che sono stati in quarantena e che hanno patito questo virus; comunque si va avanti, raggiungendo il primo piccolo obiettivo tutti insieme.
Mi permetterei di dire agli arbitri di stare più attenti su alcune cose e alcuni dettagli, che sono nel regolamento del gioco della pallacanestro. Chiedo che “revisino” davanti a me l’azione con questi passi clamorosi non fischiati, è ora di smettere con queste cose e iniziare a giocare a pallacanestro.

Fonte: BolognaBasket.

Commenta