Dell’Orco: L’Olimpia vuole costruire una cultura, vincere con stile nel rispetto dei nostri valori

Dell’Orco: L’Olimpia vuole costruire una cultura, vincere con stile nel rispetto dei nostri valori

Le parole del presidente dell'Olimpia Milano: Supercoppa? Siamo subito pronti a dare un segnale

Pantaleo Dell’Orco, presidente dell’Olimpia Milano, ha rilasciato una lunga intervista a Vincenzo Di Schiavi de La Gazzetta dello Sport sulle ambizioni della squadra per la stagione 2020-2021.

Obiettivi.

Lavoreremo duramente per riappropriarci del ruolo di club leader in Italia e fare un passo avanti in Europa. Ma l’Olimpia vuole costruire una cultura: vincere sì, ma con stile, nel rispetto dei nostri valori. Tutti noi avvertiamo il grande senso di responsabilità di rappresentare Milano: la nostra città ha sofferto molto in questi mesi. L’Olimpia è solo una squadra di basket, ma vuole che Milano sia orgogliosa di quello che farà e come lo fare.

EuroLeague.

Sognare è lecito, soprattutto per chi come me è anche un tifoso. Come società restiamo con ipiedi per terra: non raggiungiamo iplayoff di Eurolega dal 2014, conquistarli sarebbe quel passo in avanti di cui parlavo. Però confesso di essere molto ottimista: contro di noi soffriranno tutti e qualche soddisfazione ce la toglieremo.

Supercoppa.

Siamo subito pronti a dare un segnale.

Scudetto.

Tutti parlano di Milano e Bologna perché mediaticamente conviene, ma non mi dimentico che le ultime vittorie in Italia sono andate a Venezia. È giusto considerare anche la Reyer.

Commenta