Danny Green, frecciatina ai Clippers: “Puniti dagli dei del basket”

"Molte persone non dovrebbero essere arroganti perché molte volte le cose possono ritorcertisi contro"

Danny Green, campione NBA con i Lakers quest’anno dopo aver già vinto con gli Spurs e Raptors, ha parlato dei rivali dell’altra sponda di Los Angeles, i Clippers.

“Gli dei del basket ti puniscono se non giochi nella maniera giusta o non fai la cosa giusta. Sarebbe meglio non fare gli arroganti perché altrimenti le cose potrebbero non andare come vorresti,” ha detto Green riferendosi evidentemente a giocatori come Patrick Beverley o Marcus Morris.

I Clippers sono stati clamorosamente eliminati in rimonta dai Denver Nuggets nelle semifinali della Western Conference.

Fonte: NBA Central.

Commenta