Cremona, rinnovo fino al 2023 per Paolo Galbiati

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Accordo per altre due stagioni col coach della Vanoli.

Vanoli Basket Cremona comunica di aver raggiunto un accordo per il prolungamento sino al 2023 del contratto in essere con coach Paolo Galbiati. Il rinnovo dell’allenatore biancoblu, insieme a quello di Flavio Portaluppi, permette alla Vanoli Basket di dare fin da ora una continuità, con solide basi tecniche, al progetto intrapreso la scorsa estate e che si sta sviluppando attorno al Presidente Aldo Vanoli, al Vicepresidente Davide Borsatti e al Consorzio Sistema Basket.

Paolo Galbiati, coach Vanoli Basket: “La proposta di rinnovo è arrivata come un fulmine a ciel sereno, sorprendendomi e riempiendomi di orgoglio. Ho rivissuto, tutti d’un fiato, questi sei mesi, intensi ma ricchi di emozioni e soddisfazioni. C’è ancora molto lavoro da fare e ringrazio il presidente Vanoli, il vicepresidente Borsatti e tutto il Consorzio Sistema Basket per aver riposto in me la loro fiducia per la guida tecnica della squadra. Ringrazio Flavio Portaluppi per avermi voluto quest’estate e per aver confermato la sua scelta, oggi; la stima che ci lega è reciproca. Ci tengo infine a ringraziare in generale tutte le persone che mi hanno accolto in questa grande famiglia, facendomi sentire come a casa in una stagione complessa in cui i rapporti umani sono purtroppo ridotti al lumicino. Sono davvero felice di rimanere a Cremona fino al 2023”.

Flavio Portaluppi, General Manager Vanoli Basket e Presidente Consorzio Sistema Basket: “Sono molto contento che Paolo abbia accettato la proposta della Società e che si sia quindi arrivati alla definizione di un prolungamento del rapporto. Paolo in questi mesi ha confermato tutte le sue qualità, tecniche e umane. La passione e la dedizione che mette nel lavoro, la capacità di guidare il gruppo e di tenerlo unito, l’empatia con ambiente e giocatori. Sono certo che queste siano le basi giuste per costruire un progetto intrigante e che potrà portare soddisfazioni alla proprietà, al consorzio e a tutti i nostri tifosi.”

Commenta