Colpo Carpegna Prosciutto Basket Pesaro: in cabina di regia arriva Tyler Larson

Colpo Carpegna Prosciutto Basket Pesaro: in cabina di regia arriva Tyler Larson

Larson vestirà la canotta numero 55

La Carpegna Prosciutto Basket Pesaro comunica l’ingaggio di Tyler Cole Larson, playmaker di 190 centimetri nato a Oakland (California) il 31 dicembre 1991.

Dal 2012 al 2016 Larson affronta la sua prima esperienza in ambito college con la canotta dell’Università di South Dakota. Nella sua ultima stagione negli Stati Uniti viaggia a una media di 14 punti realizzati, 4 assist, 2 palle rubate con 6 rimbalzi e con un 36% dalla linea dei tre punti. Dopo la fine del capitolo oltreoceano inizia la sua lunga esperienza in diversi campionati europei tra Lettonia, Ungheria, Lituania e Belgio. Nel gennaio 2018 approda in Italia dove nella massima serie veste la maglia della Pallacanestro Varese: in panchina c’è un volto noto a Pesaro, ovvero coach Attilio Caja, mentre tra i suoi nuovi compagni di squadra trova anche Matteo Tambone che ora giocherà insieme a lui nella Carpegna Prosciutto Basket Pesaro.

Nel 2018/2019 scende in campo prima con la formazione russa del Perm e poi con i tedeschi del Francoforte disputando anche l’Eurocup. Nel 2019 inizia il capitolo francese con la formazione del Boulazac, poi torna in Germania con l’Oldenburg, insieme al quale prende parte anche all’Eurocup. Nella stagione 2020/2021 affronta il campionato tedesco ed è impegnato anche in Champions League con il Bamberg.

In questa stagione con la maglia della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro Tyler vestirà la canotta numero 55.

Commenta