Clippers pronti a cedere ‘chiunque tranne i due big e Terance Mann’?

'Velieri' attualmente ottavi ad Ovest con 21 vittorie in 42 partite

Come abbiamo visto di recente, in NBA uno degli effetti della classifica corta è che diverse squadre finiscono per sopravvalutare il proprio roster, e spesso approcciano la deadline da ‘buyers’ piuttosto che da ‘sellers’.

NBA FOCUS: Il mercato sta per entrare nel vivo, chi finirà al centro delle trattative?

Secondo Jake Fischer, i Los Angeles Clippers starebbero pensando di utilizzare questa stagione per aggiungere degli asset e tornare subito competitivi nella prossima, sul modello di quanto fatto dai Golden State Warriors lo scorso anno.

Il team guidato da coach Lue però non ha la propria prima scelta, finita a OKC nella trade per Paul George, quindi il classico ‘tanking’ non avrebbe senso.

L’infortunio di Paul George sembra più grave del previsto, tanto che i ‘Velieri’ starebbero operando con la consapevolezza che il prodotto di Fresno State torni in campo direttamente la prossima stagione.

Secondo un dirigente NBA interpellato dal reporter i Clippers sarebbero pronti a cedere ‘chiunque tranne Kawhi Leonard, Paul George e Terance Mann’.

Tra i candidati principali a cambiare aria ci sono Marcus Morris, Eric Bledsoe e Serge Ibaka.

Nel frattempo coach Lue potrebbe dare più spazio ai giovani.

Commenta