Cain: Sarei restato a Brescia. Pesaro? Ho un’opzione, a fine stagione parlerò con la dirigenza

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del centro della Vuelle: Mi ero trovato molto bene con Brescia. Poi le nostre strade si sono divise

Tyler Cain ha lasciato Brescia in estate per legarsi alla VL Pesaro.

Queste le parole di Cain a Il Giornale di Brescia anche dopo l’attestato di stima nei suoi confronti dell’assistente della Germani, Giacomo Baioni.

Giacomo Baioni: Bisogna essere umili e ammettere che lasciar andare Tyler Cain è stato un errore

“Sarei restato a Brescia, ma poi è successo quel che è successo. Non nutro alcun rancore. Ho guardato avanti, e a Pesaro abbiamo vissuto una stagione con diversi momenti positivi” ha detto Cain.

“Restare a Pesaro? Ho un’opzione per la prossima stagione. Alla fine del campionato mi siederò a un tavolo con la dirigenza e vedremo che succede” ha aggiunto l’american.

“Mi ero trovato molto bene con Brescia. Poi le nostre strade si sono divise”.

Commenta