Buona la prima per Paolo Banchero e Trevor Keels, Duke si impone su Kentucky 79-71

Photo: Duke Basketball
Photo: Duke Basketball

Banchero debutta con 22 punti, 7 rimbalzi e 2 recuperi

Duke vince l’ultima di coach Mike Krzyzewski al Madison Square Garden (34-11 in carriera per il leggendario coach nel leggendario impianto) grazie a due freshman di gran talento.

Nell’eterna rivalità contro Kentucky sono i Blue Devils a imporsi 79-71 nel Champions Classic, con Paolo Banchero e Trevor Keels a firmare le spallate decisive.

L’ala ha prodotto 22 punti con 7 rimbalzi e 2 recuperi, tirando 7/11 dal campo e 8/9 dalla lunetta, mentre la potente guardia ne ha messi a segno 25 (10/18 FG) con 2 assist e 3 recuperi.

Banchero dopo la partita ha spiegato che il team era pronto a tutto per iniziare l’ultima stagione di coach K in panchina con un successo: “Per noi era una sfida importante, volevamo la vittoria per il coach, e per lanciare un messaggio a tutti sul nostro valore. Siamo contenti del modo in cui abbiamo giocato”.

Per Duke bene anche l’esterno Wendell Moore Jr con 12 punti, 4 rimbalzi e 3 assist.

I Wildcats lottano ma non riescono ad andare oltre il -4 nel finale, l’ex Georgia Sahvir Wheeler chiude con 16 punti e 10 assist, mentre il big man ex West Virginia Oscar Tshiebwe ne mette 17 con 19 rimbalzi e 2 stoppate.

Commenta