Boston sempre interessata a Harrison Barnes, ma i Kings potrebbero decidere di non cedere

I Celtics sempre al centro dei rumors nei giorni precedenti la trade deadline

Secondo molti insider NBA il nome di Harrison Barnes sarebbe in cima agli obiettivi di Danny Ainge per rinforzare i Boston Celtics.

Sam Amick di The Athletic però spiega che i Sacramento Kings potrebbero decidere di non cedere l’ex UNC perchè ne apprezzano molto rendimento e professionalità, oltre ad un contratto a scendere che chiamerà 20.2 milioni la prossima stagione e 18.3 nella successiva.

Barnes sta viaggiando con medie di oltre 16 punti, 6 rimbalzi e 3 assist per allacciata di scarpe, tirando con il 49% dal campo, il 37% da tre e l’82% ai liberi.

Fonte: The Athletic.

Commenta