Bologna zona arancione, salta la coreografia della Fossa dei Leoni per il derby

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Niente coreografia per il derby, neanche fuori dal palazzo

Il derby di domenica tra Fortitudo Bologna e Virtus Bologna sarà il primo senza Fossa da quando il gruppo è stato fondato (mai con due punti in palio).

Come scrive Luca Bortolotti su La Repubblica (via Bolognabasket), l’idea della Fossa era quella di un ritrovo domenica mattina nel parcheggio del Centro Borgo per riprendere una coreografia tramite drone, e poi farla arrivare alla squadra. Le restrizioni da fascia arancione – quindi i divieti di assembramento e di spostamenti fuori dai propri comuni di residenza – hanno reso praticamente impossibile questo progetto. L’unica cosa fattibile, riporta sempre Repubblica, sarà un saluto simbolico portato in via Giacosa (dove ci potrebbero essere anche i Since1989) prima della partita. Sempre, ovviamente, per pochi.

Commenta