Bergamo Basket 2014, Lunedì 7 settembre scatta la nuova stagione

Bergamo Basket 2014, Lunedì 7 settembre scatta la nuova stagione

Il messaggio - forte - scelto per la stagione è "Noi Siamo Bergamo": un messaggio di appartenenza alla città, colpita duramente nei mesi scorsi dalla pandemia legata alla Covid-19.

Su il sipario della stagione 2020-2021. Bergamo Basket 2014 è pronta per affrontare il suo quarto
campionato di Serie A2, e lo fa con rinnovato entusiasmo. A sei mesi di distanza, si torna a
respirare basket giocato; i gialloneri si presentano ai blocchi di partenza con un roster nuovo
e motivato a fare bene, in un girone A che si presenta di alto livello complessivo. Il messaggio –
forte – scelto per la stagione è “Noi Siamo Bergamo”: un messaggio di appartenenza alla città,
colpita duramente nei mesi scorsi dalla pandemia legata alla Covid-19.
Due le tappe iniziali: lunedì 7 settembre si terrà il primo atto formale, con un incontro tra lo
staff tecnico e la squadra all’esterno del PalaAgnelli – preceduto dai test posturali e dalle visite
mediche di rito – mentre la preparazione vera e propria partirà martedì 8 settembre con le
sedute atletiche. Lunedì 7 settembre staff e squadra saranno altresì disponibili per rispondere alle
domande dei giornalisti presenti.
Confermati Zugno e Parravicini, a completare il reparto playmaker, sono giunti sotto le Mura
i vari Masciadri, Pullazi, Da Campo, Vecerina, Bedini e Seck, più i due americani – i veri
colpi ad effetto di questo mercato – Purvis ed Easley. Confermato pure lo staff tecnico:
Marco Calvani sarà il capo allenatore per la seconda stagione consecutiva, ed al suo fianco avrà
ancora Gabriele Grazzini. Elisa Menti ricoprirà il ruolo di preparatore fisico per l’ottavo anno,
mentre alla coppia Daniele Maffei-Mirco Cortinovis è affidato il compito di fisioterapisti.
L’inizio di questa preseason più lunga del consueto testimonia la voglia della squadra e della
società di tornare ad una normalità tragicamente interrotta nel marzo scorso. In estrema sicurezza
ed attenendosi di giorno in giorno ai seri protocolli imposti, la squadra si allenerà purtroppo a
porte chiuse, ma con la voglia di offrirsi come meglio possibile all’interesse dei tifosi. I due
stranieri raggiungeranno la squadra al più presto appena espletate le pratiche di visto e superati
i test sanitari obbligatori al rientro in Italia. Una volta riunito il gruppo, verrà ufficializzato il
calendario delle amichevoli che saranno utili alla preparazione della Supercoppa, preludio
ufficiale al Campionato.

Fonte: Bergamo Basket 2014.

Commenta