Bentornato a Brescia, Tommaso Laquintana!

Bentornato a Brescia, Tommaso Laquintana!

Bentornato a Brescia, Tommaso! Germani Brescia è lieta di annunciare il ritorno di Tommaso Laquintana, che nell’ultima stagione ha indossato la maglia dell’Allianz Pallacanestro Trieste

Bentornato a Brescia, Tommaso! Germani Brescia è lieta di annunciare il ritorno di Tommaso Laquintana, che nell’ultima stagione ha indossato la maglia dell’Allianz Pallacanestro Trieste. Laquintana, che ha trascorso due stagioni all’ombra del Cidneo tra il 2018 e il 2020, è pronto dunque a riprendere il filo dopo la sua prima esperienza in biancoblu, nella quale si era fatto apprezzare da tutti per la sua dedizione e la sua energia.

“Ci sono giocatori che danno sempre tutto quando scendono in campo, trasmettendo carica ed energia ai propri compagni di squadra e, soprattutto, ai propri tifosi. Tommaso Laquintana è uno di questi – afferma Graziella Bragaglio, presidente di Pallacanestro Brescia -. Nei due anni trascorsi a Brescia, infatti, Tommaso ha decisamente lasciato il segno, facendosi apprezzare per la sua dedizione ed entrando nel cuore della tifoseria biancoblu. Per questo motivo sono molto contenta del suo ritorno a Brescia, convinta che saprà riprendere il filo del discorso con la città, la società e i tifosi e che sarà in grado di ritagliarsi un ruolo importante nella costruzione del roster della nuova Germani”.

“Quello di Tommaso Laquintana è un grandissimo ritorno – spiega Alessandro Magro, coach della Germani -. È un giocatore che ho già avuto il piacere di allenare nella mia prima parentesi bresciana e con il quale avevo instaurato un ottimo rapporto. Negli anni trascorsi a Brescia aveva saputo farsi apprezzare per le sue doti tecniche e, soprattutto, per l’enorme abnegazione, lo spirito di sacrificio e l’energia che mostrava entrando in campo. Abbiamo già parlato, so che queste doti è pronto a rimetterle sul campo ed è pronto a dare il 100% per il club. Essendo nel pieno della sua maturità cestistica, sono sicuro che potrà fare una stagione importante, ritagliarsi un ruolo fondamentale nel roster e spingere la squadra a lottare per i propri obiettivi”.

“Posso finalmente dire che torno a casa! – afferma Tommaso Laquintana -. Ho girato tanto nel corso della mia carriera, ma considero Brescia come la mia seconda casa. Quando ho firmato il contratto, ero davvero emozionato. Ho parlato con coach Alessandro Magro per ringraziarlo e ovviamente ringrazio la società che mi ha voluto e i tanti tifosi l’affetto che mi hanno dimostrato”.

“Voglio ringraziare anche Trieste, con cui ho raggiunto la Final Eight di Coppa Italia e i playoff – prosegue il play pugliese -. Pur tra alti e bassi personali, ho sentito il supporto della società, dei compagni e dello staff tecnico. Abbraccerò tutti quando ci incontreremo in campo, da avversari”.

“Ho chiesto allo staff un programma di lavoro da qui al raduno, questo per far capire come io non veda l’ora di iniziare – conclude il play della Germani -. I tifosi mi conoscono, porterò in campo tutto il mio entusiasmo. A loro dico con orgoglio che sono un giocatore di Brescia, sono uno di voi!”

LA SCHEDA | Nato a Monopoli il 7 luglio 1995, Laquintana muove i primi passi sul parquet di Ruvo di Puglia, unendosi alla prima squadra nella stagione 2011-2012, nel campionato di DNA. L’anno seguente approda al CUS Bari, vetrina per il successivo ingaggio da parte dell’Orlandina Basket in serie A2: con il club siciliano esordisce a soli 18 anni, raggiungendo l’ambizioso traguardo della finale playoff per il salto di categoria.

Mettendosi in mostra per grinta e talento, suscita l’interesse di Biella, dove disputa una stagione in prestito, culminata con la partecipazione all’EuroChallenge e la conquista dei quarti di finale playoff del campionato di A2.

Conclusa la parentesi piemontese, il playmaker fa ritorno a Capo d’Orlando: in biancoblu trascorre due brillanti stagioni, aggiudicandosi la salvezza e una sorprendente qualificazione ai playoff scudetto. Salutata la Sicilia, nella stagione 2017-2018 firma con la The Flexx Pistoia, dove registra un’annata del tutto positiva, conclusa con 26 presenze totali e una media di 6.7 punti, 3.1 rimbalzi e 1 assist.

Il biennio bresciano non è da meno: vestendo la casacca della Germani nelle stagioni 2018-2019 e 2019-2020, Laquintana macina esperienza sui principali campi internazionali di EuroCup, competizione che contribuisce alla crescita personale del giovane regista pugliese, che a Brescia fa breccia nel cuore dei tifosi e guadagna la stima dell’intera piazza. Accasatosi a Trieste nella stagione 2020-2021, termina l’esperienza con i colori dell’Allianz con 6.7 punti di media, conditi con una media di 2.5 assist e 1.7 rimbalzi.

Tommaso Laquintana conta 33 presenze complessive e 215 punti segnati con le Nazionali giovanili, vantando la partecipazione agli Europei Under 20 del 2014 e del 2015.

Commenta