ASF Autolinee official sponsor di Pallacanestro Cantù

ASF Autolinee official sponsor di Pallacanestro Cantù

Pallacanestro Cantù comunica di aver sottoscritto un accordo di partnership con ASF Autolinee

Pallacanestro Cantù comunica di aver sottoscritto un accordo di partnership con ASF Autolinee, società che svolge servizio di trasporto pubblico passeggeri a Como e provincia. ASF è da anni un punto di riferimento per il trasporto pubblico locale.

ASF sarà official sponsor del club biancoblù sino al 30 giugno del 2021.

IL PARTNER
ASF Autolinee ha un organico complessivo di circa 500 persone, e dispone di 310 autobus. La società può contare su una rete di 14 depositi e rimesse di cui 4 con uffici per il pubblico e officina. Con più di 65 linee e 11,5 milioni di chilometri annui percorsi, ASF garantisce la mobilità nella provincia di Como, in parte di quella di Lecco, con linee che permettono di arrivare anche a Monza, Bergamo, Sondrio e Lugano.

«Quella tra Pallacanestro Cantù e ASF Autolinee – commenta Andrea Mauri, Amministratore Delegato del club – è una partnership importante tra due realtà fortemente legate al territorio. ASF non solo sosterrà la nostra società, ma, appena possibile, garantirà un interessante servizio per i nostri tifosi, organizzando delle navette che, in completa sicurezza, da Cantù raggiungeranno il PalaBancoDesio. È, inoltre, una partnership che guarda al futuro e che ha come obiettivo lo studio di linee di collegamento che siano funzionali alla nuova arena che sorgerà in città».

«L’accordo con Pallacanestro Cantù non è solo una sponsorizzazione sportiva, ma è un progetto che ha radici forti nel presente e che vuole indubbiamente guardare al futuro. ASF e Pallacanestro Cantù sono entrambe realtà ben radicate sul territorio e animate da passione. ASF, oltre a diventare sponsor ufficiale, fornirà anche due importanti servizi. In primis la navetta che condurrà i tifosi canturini al PalaBancoDesio, ma anche il servizio di mobilità per le trasferte della squadra Under 18. È infatti nostra intenzione proporci non solo come un’azienda di trasporto, ma anche come partner affidabile per tutte le aziende del territorio. La partnership rappresenta un progetto in cui crediamo molto e siamo sicuri che quello di oggi sia solo l’inizio di una partita che ci vede in campo a fianco di un Team storico e prestigioso come quello di Cantù», ha commentato Alberto Toneatto, Amministratore Delegato di ASF Autolinee.

Commenta