I proprietari degli Atlanta Hawks investono 40 milioni di dollari a favore della comunità nera

I proprietari degli Atlanta Hawks investono 40 milioni di dollari a favore della comunità nera

La maggior parte del danaro finirà nelle casse del Russell Center for Innovation&Entrepreneurship

I proprietari degli Atlanta Hawks, Tony Ressler e Jami Gertz, stanno investendo 40 milioni a favore della comunità nera nella città della Georgia.

La maggior parte del danaro finirà nelle casse del Russell Center for Innovation&Entrepreneurship.

Il CEO del Russell Center, Jay Bailey, identifica così la sua missione: «Le uniche differenze tra Bankhead e Buckhead stanno nell’accesso, nell’opportunità e nell’esposizione».

Buckhead è uno dei quartieri alti di Atlanta, Bankhead è invece un’area popolare dove sono nati anche grandi artisti musicali della scena Rap.

Commenta