76ers: Brett Brown al capolinea

Il coach sarà esonerato nei prossimi giorni

Dovrebbe essere al capolinea l’esperienza di Brett Brown come head coach dei 76ers dopo lo sweep subito dai Boston Celtics nel primo turno dei playoff.
Brown ha contratto anche per le prossime due stagioni ma non rimarrà sulla panchina dei 76ers.
L’australiano è sulla panchina di Philadelphia da 7 stagioni ma non è mai riuscito ad avere il pieno controllo dello spogliatoio, scrive Yahoo Sports.

“Non sono io il GM, non prendo io le decisioni” si è limitato a dire Embiid dopo Gara 4. “Abbiamo una ottima organizzazione e tante brave persone”.

Fonte: Yahoo Sports.

Commenta