Zion Williamson, il patrigno avrebbe accettato un pagamento di $400,000 prima della stagione a Duke

Zion Williamson, il patrigno avrebbe accettato un pagamento di $400,000 prima della stagione a Duke

Continua il caso relativo alla presunta ineleggibilità al college dell’oggi giocatore dei Pelicans.

Il patrigno di Zion Williamson avrebbe richiesto e ottenuto un pagamento di $400,000 a Ottobre del 2018, prima del via della stagione NCAA del figliastro a Duke, come è emerso dalla causa in tribunale che dovrebbe provare l’ineleggibilità, nell’anno al college, del rookie dei Pelicans.

Il pagamento, che sarebbe stato operato da un agente di marketing canadese, attesterebbe che Williamson ha giocato la sua unica stagione NCAA in violazione delle regole.

Commenta