Zeljko Obradovic-Fenerbahce, sul tavolo una proposta di rinnovo al ribasso

Zeljko Obradovic-Fenerbahce, sul tavolo una proposta di rinnovo al ribasso

Voci contrastanti dalla Turchia sul futuro di Zeljko Obradovic alla guida del Fenerbahce. Nei giorni scorsi si era parlato infatti di un addio del coach serbo al club gialloblù, con successore già designato nell’allievo Sarunas Jasikevicius

Voci contrastanti dalla Turchia sul futuro di Zeljko Obradovic alla guida del Fenerbahce.

Nei giorni scorsi si era parlato infatti di un addio del coach serbo al club gialloblù, con successore già designato nell’allievo Sarunas Jasikevicius.

Il coach lituano ha infatti contratto in scadenza 30 giugno 2020, esattamente come Obradovic.

Oggi Aksam, al contrario, racconta di un possibile accordo tra il Fenerbahce e Obradovic nell’ordine di 1.650 milioni di euro a stagione, una decurtazione non male visto che nel 2016-2017, anche in virtù del doppio titolo nazionale e di EuroLeague, il coach serbo aveva ricevuto 5 milioni e 250mila euro.

Il tutto anche a fronte di una pesante riduzione del budget del club, da 30 a 15 milioni di euro.

Al momento Obradovic non avrebbe ancora risposto alla proposta del club, arrivata nel corso della stagione attuale.

Commenta