Washington offre a Bradley Beal un’estensione da 181.3 milioni in 4 anni

Il 3-volte All Star ha segnato oltre 30 punti di media nelle ultime due stagioni.

I Washington Wizards non perdono tempo, ed offrono a Bradley Beal un’estensione contrattuale da 181.3 milioni in 4 anni.

Da ieri l’ex Florida è diventato eleggibile per firmare un nuovo accordo.

Pochi giorni fa Beal aveva spiegato di non avere fretta: “La cosa più importante per me ora come ora è aiutare la squadra a partire con il piede giusto. Penserò al contratto più tardi, ho tutto l’anno per firmarlo”.

 

Commenta