Warriors, il presidente Welts si scusa con Masai Ujiri

Warriors, il presidente Welts si scusa con Masai Ujiri

Le scuse di Golden State dopo la vicenda che ha visto protagonista il presidente dei Raptors lo scorso giugno.

Con una dichiarazione su Twitter, il presidente dei Golden State Warriors Rick Welts ha voluto rivolgere le sue scuse a Masai Ujiri, vittima di un alterco con un vice-sceriffo lo scorso anno durante le finali NBA: una vicenda tornata alla luce di recente dopo la pubblicazione di un video che ha visto Ujiri essere aggredito per primo, a differenza di quanto dichiarato dal vice-sceriffo negli scorsi mesi.

“Mi spezza il cuore vedere, in quel video, quanto è successo durante il momento più felice della tua carriera professionale. È difficile da guardare pensando a tutto quanto accaduto nei momenti successivi. Seppur non abbiamo nessun ruolo nell’ingaggio delle forza di sicurezza, è avvenuto a una partita dei Warriors e mi scuso con te”, ha dichiarato Welts.

Commenta