Warren immancabile: i Pacers rimontano e si impongono sui Sixers

Warren immancabile: i Pacers rimontano e si impongono sui Sixers

Indiana vince per 127-121.

Ci vuole un TJ Warren leggendario per permettere agli Indiana Pacers di imporsi sui Philadelphia 76ers: l’ex Suns riscrive il suo career high chiudendo con 53 punti (9/12 da 3), con i Pacers che la spuntano anche grazie a un ultimo quarto da 46 punti segnati.

Nella vittoria che vale, per Indiana, il vantaggio nello scontro diretto, bene anche Oladipo e Holiday con 15 punti a testa (l’All Star resta in campo per ben 32’, il secondo aggiunge 10 assist); ai Sixers non bastano un super Embiid (41+21) e i 30 punti di Tobias Harris.

Commenta