Volo perduto e scontri con i compagni: alcune delle ragioni dell’addio di Glen Rice Jr alla Juventus

Volo perduto e scontri con i compagni: alcune delle ragioni dell’addio di Glen Rice Jr alla Juventus

Emergono alcune delle ragioni della precoce fine del rapporto tra Juventus Utena e Glen Rice Jr

Emergono alcune delle ragioni della precoce fine del rapporto tra Juventus Utena e Glen Rice Jr.

– Il giocatore ha perso il primo volo per la Lituania;

– Dopo aver preso un nuovo biglietto, persa la coincidenza ad Amsterdam;

– Ignorato il protocollo nazionale che prevede l’autoisolamento in attesa del test Covid-19. Il giocatore ha passato la prima notte in un locale;

– Critica via Instagram alla sistemazione fornita dal club;

– Due giorni dopo, viaggio a Vilnius per passare la serata in un Night;

– La mattina dopo, all’allenamento, il giocatore puzza di alcool;

– All’allenamento serale il giocatore si presenta ubriaco;

– Atteggiamento poco professionale nel corso degli allenamenti;

– Battibecchi numerosi con giocatori, staff e dirigenti del club;

– Infine, a quanto pare, promesse “bellicose” al compagno Mindaugas Kupsas dopo un brutto passaggio.

Era l’allenamento di domenica, è stata la goccia che ha fatto traboccare il caso. Il giocatore è stato inviato a lasciare la sessione e il club.

Commenta