Vitucci: I 10 liberi sbagliato hanno fatto la differenza

Vitucci: I 10 liberi sbagliato hanno fatto la differenza

Le parole del coach di Brindisi

Esordio amaro nei playoffs BCL per la Happy Casa Brindisi sconfitta al fotofinish tra le mura amiche dall’Hapoel Holon con il punteggio di 85-87.

Queste le dichiarazioni di coach Frank Vitucci nel post gara: “Una partita dura e difficile come ci aspettavamo a questi livelli. Non abbiamo cominciato bene, anzi direi proprio male. In queste partite se non aggiusti subito il tiro e ti adatti velocemente fai fatica. Abbiamo reagito ma non è bastato. I numeri credo dicano in modo crudo la realtà dei fatti: i 10 tiri liberi sbagliati su 27 tirati hanno fatto la differenza ai fini del risultato, a maggior ragione gli ultimi due nel finale. Le troppe palle perse hanno concesso loro 11 palloni in più, dato decisamente negativo“.

Fonte: Ufficio stampa New Basket Brindisi.

Commenta