Virtus Kleb Ragusa: Ingaggiato Roberto Chessari

Virtus Kleb Ragusa: Ingaggiato Roberto Chessari

"È bello tornare a casa - le prime parole di Roberto Chessari - e giocare nella squadra della mia città"

La Virtus Kleb Ragusa comincia a prendere forma nell’allestimento del roster che
disputerà il prossimo campionato di serie B sotto la direzione tecnica di coach
Bocchino. Un altro importante pezzo che si inserisce nella nuova compagine di
gioco è Roberto Chessari.
Chessari, playmaker classe 2000, alto 1,95 cm inizia la sua carriera cestistica nel
2010 nella Pegaso Ragusa con cui nel 2016 vince lo scudetto Under16. Nella
stagione 2016/2017 gioca con la Virtus Ragusa in serie C per poi approdare alla
Virtus Bologna con cui ha vinto lo scudetto Under18. Da settembre 2018 ha giocato
a Capo D'Orlando. Nel 2019 torna alla Virtus Ragusa in serie C silver. L’anno
successivo milita a Scauri in serie B.
«È bello tornare a casa – le prime parole di Roberto Chessari – e giocare nella
squadra della mia città. Vestire questa maglia e far parte di un gruppo che disputerà
una serie nazionale è motivo di vanto e orgoglio. La nuova squadra che sta
prendendo forma potrà contare su un coach di esperienza che, sono certo, sarà
fondamentale per far amalgamare personalità diverse e plasmarle secondo la sua
visione di gioco. Mi auguro che il Pala Padua sia sempre pieno così come avvenuto
in questi anni e che il calore dei tifosi che non è mai mancato sugli spalti continui ad
essere sempre più vigoroso. Personalmente – conclude il playmaker ragusano – ce
la metterò tutta per dare il mio contributo alla squadra perché ritengo che questa
maglia lo meriti così come questa città che da tanti anni aspetta che la
pallacanestro maschile tornasse su palcoscenici più importanti».

Commenta