Virtus Bologna: gli stranieri sono partiti tutti tranne Frank Gaines

Virtus Bologna: gli stranieri sono partiti tutti tranne Frank Gaines

Gli stranieri di Bologna sono tutti tornati a casa

Solo Frank Gaines è rimasto a Bologna dei giocatori della Virtus.
Dopo Gamble, il primo a partire, son tornati negli USA che Kyle Weems e Devyn Marble. Milos Teodosic e Stefan Markovic sono tornati in Serbia mentre Vince Hunter sta per tornare perché il padre potrebbe aver contratto il Covid-19.
A riportarlo Il Corriere di Bologna.

Commenta