Virtus Basket Civitanova Marche: diversi casi di positività al Covid-19 nel gruppo squadra

Virtus Basket Civitanova Marche: diversi casi di positività al Covid-19 nel gruppo squadra

Il resto della squadra è rimasto in quarantena fiduciaria fino alla ripetizione dei test, per poi tornare ad allenarsi regolarmente una volta confermate le negatività.

La Virtus Basket Civitanova Marche comunica che, in seguito agli esami svolti nei giorni scorsi
seguendo i protocolli sanitari disposti per la prosecuzione dell’attività, sono stati rilevati diversi casi
di positività al Covid-19 in seno al gruppo squadra, gruppo che comprende giocatori, staff tecnico e
dirigenza. Due gli atleti risultati positivi: entrambi presentano sintomi lievi e sono stati quindi posti
in isolamento domiciliare, seguendo le procedure previste per casi del genere. Il resto della squadra
è rimasto in quarantena fiduciaria fino alla ripetizione dei test, per poi tornare ad allenarsi
regolarmente una volta confermate le negatività.
Resta comunque confermata la gara di domani, sabato 31 ottobre (palla a due ore 18), che si
giocherà al PalaRisorgimento contro la Rennova Teramo valida per la terza giornata della prima
fase del girone N di Supercoppa Centenario. La partita, sentiti Fip, Lnp e la società ospite, si
svolgerà come da programma e sarà trasmessa in diretta Facebook sulla pagina ufficiale della Virtus
( https://www.facebook.com/virtuscivitanova ).
Contestualmente, la società comunica di aver aggregato al roster gli atleti Mattia Sagripanti e
Nathan De Sousa Pereira, provenienti dal Porto Sant’Elpidio Basket. I due, come il resto della
squadra biancoazzurra, dallo scorso fine settimana erano fermi ai box a causa dello stop imposto
dall’ultimo dpcm ai campionati non di rilevanza nazionale e così la società ha pensato a loro per
rinforzare momentaneamente il gruppo a disposizione di coach Mazzalupi. Sagripanti e De Sousa
Pereira hanno svolto gli esami del caso, risultando negativi al coronavirus e si aggiungeranno al
gruppo a partire dall’allenamento di questa sera. La Virtus ringrazia il Porto Sant’Elpidio Basket
per la disponibilità mostrata nell’occasione.

Commenta