Virtus, Adams: “Serve tempo per ambientarsi, coach e compagni lo stanno rendendo più facile”

Credits Ciamillo-Castoria

Credits Ciamillo-Castoria

L’ex Malaga è stato intervistato dal Corriere di Bologna.

Lunga intervista sul Corriere di Bologna per Josh Adams, protagonista di un inizio di stagione in crescendo in maglia Virtus Bologna.

“L’inserimento sta andando bene. Serve tempo per ambientarsi in una nuova squadra, ma il coach e i compagni sono straordinari e lo stanno rendendo più facile. È importante non cambiare le linee guida della scorsa stagione perché i risultati erano stati eccellenti, l’unica cosa che devo fare è trovare il modo di aiutare e migliorare la squadra. Una volta che tutti i nuovi troveranno il proprio ruolo potremo essere una squadra dominante. Avere meno la palla in mano fa parte del processo anche questo: entrare nei meccanismi di un nucleo così forte e confermato dall’anno scorso può richiedere tempo. Siamo solo all’inizio e quando c’è un giocatore come Teodosic con la palla in mano sai che possono accadere ottime cose. Il nostro limite è il cielo: ho visto i miei compagni giocare lo scorso anno e hanno veramente impressionato tutti. Con questo gruppo di ragazzi altruisti non c’è un limite a quello che possiamo fare”, ha detto Adams.

Fonte: Corriere di Bologna.

Commenta