Vinicio Vignali lascia Pistoia, al suo posto  Leonardo Natali

Vinicio Vignali lascia Pistoia, al suo posto  Leonardo Natali

È con grande dispiacere che il Pistoia Basket 2000 comunica l’interruzione dell’ultra-decennale rapporto con il fisioterapista Vinicio Vignali

È con grande dispiacere che il Pistoia Basket 2000 comunica l’interruzione dell’ultra-decennale rapporto con il fisioterapista Vinicio Vignali, che a scopo precauzionale ha preferito lasciare il mondo della pallacanestro per non esporsi oltremodo ai rischi connessi all’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Vera e propria colonna portante del club biancorosso, nonché memoria storica della Pistoia dei canestri, nel corso degli anni in via Fermi “Vinny” si è preso cura dei muscoli di tutti i beniamini del pubblico del PalaCarrara, pronti ad affidarsi alle sue sapienti mani per qualsiasi esigenza, dal piccolo acciacco all’infortunio più serio.

Sbarcato nell’allora Olimpia Pistoia nel lontano 1991, Vinicio Vignali è presto diventato un punto di riferimento per svariate generazioni di giocatori che hanno vestito la casacca pistoiese, contribuendo in maniera sostanziale ai successi conseguiti dalla società. Pertanto il suo non può essere considerato un addio, poiché farà sempre parte della grande famiglia biancorossa.

Al suo posto il club è lieto di annunciare il ritorno di Leonardo Natali, già collaboratore di Vinicio Vignali nella stagione 2019-20. Dottore in Fisioterapia classe 1993, Natali ha recentemente conseguito il Master di Fisioterapia Applicata allo Sport presso l’Università degli Studi di Siena e lavora insieme al preparatore atletico biancorosso Francesco Bruni presso R2Lab.

Fonte: Ufficio Stampa Pistoia Basket.

Commenta