Vincenzo Esposito: Partita con Milano non ha bisogno di troppe presentazioni

Vincenzo Esposito: Partita con Milano non ha bisogno di troppe presentazioni

Al Palaleonessa match di alta classifica tra Brescia e Milano

“Quella con Milano è una partita che non ha bisogno di troppe presentazioni – il pensiero di Vincenzo Esposito, coach della Germani -. La qualità del roster dell’Olimpia è sotto gli occhi di tutti: si tratta di un gruppo costruito e preparato per affrontare i numerosi impegni della doppia competizione campionato-EuroLeague. Da parte nostra, affronteremo la partita con la stessa mentalità di sempre: con umiltà, sapendo che poter competere fino alla fine sarebbe già un grande successo e, se poi ci faremo trovare pronti, allora tutto può succedere”.

“Affrontiamo una squadra molto ben allenata da Vincenzo Esposito, molto versatile e con capacità di fare canestro – le parole di Ettore Messina, coach dell’Olimpia -. Anche se penalizzati da alcune assenze pesanti, vogliamo giocare una partita di personalità, ripartendo dalla buona prestazione difensiva di Tel Aviv, cercando di avere un miglior movimento di palla e uomini per avere un maggior numero di tiri ad alta percentuale. Keifer Sykes, che si è infortunato alla caviglia a Tel Aviv, non si è allenato, ma contiamo che sia comunque in grado di andare in campo”.

Fonte: Ufficio Stampa Leonessa Brescia.

Commenta