Vertemati: È impensabile vincere con 17 palle perse, a maggiore ragione fuori casa

Credit: Ciamillo & Castoria
Credit: Ciamillo & Castoria

Varese sconfitta sul campo della Dinamo Sassari

Ecco le parole di Adriano Vertemati al termine di Banco di Sardegna Sassari-Pallacanestro Openjobmetis Varese:

«Abbiamo fatto una partita negativa, soprattutto per quel che riguarda le palle perse. È impensabile vincere con 17 palle perse, a maggiore ragione fuori casa. Alcuni giocatori si sono sforzati mentre altri hanno fatto fatica ad interpretare la partita e a mantenere il livello di energia per competere. Chiudiamo questa Supercoppa, come normale che sia, in cui abbiamo giocato tanto e ci siamo allenati poco; senza allenamento qualcosa si lascia per strada. Stasera non abbiamo interpretato bene la difesa sul pick and roll di Sassari, così come il loro attacco al pressing; per questo motivo abbiamo regalato tanti possessi lasciando loro liberi di fare canestri facili. Questo l’abbiamo pagato a caro prezzo, soprattutto nel terzo quarto».

Commenta