Venezia, Mazzon: “Vogliamo andare contro ogni pronostico, le ragazze ci credono”

Venezia, Mazzon: “Vogliamo andare contro ogni pronostico, le ragazze ci credono”

Le parole del coach delle ragazze oro-granate: "Partecipare alle Final Four dev’essere un motivo d’orgoglio"

Coach Andrea Mazzon ha presentato la semifinale di EuroCup Women contro CBK Mersin Yenisehir in programma martedì 5 aprile alle 17.00. Diretta su Orler Tv (canale 144 del digitale terrestre) e www.reyer.it.

“E’ una grande soddisfazione per le ragazze essere qui e far parte di questa elite: partecipare alle Final Four dev’essere un motivo d’orgoglio, al di là di chi poi vince o perde, e per questo dobbiamo ringraziare le ragazze per averci portato fino a qua. Alcune delle nostre giocatrici questo tipo di evento l’hanno visto solo in tv e questo è molto positivo. Siamo in un momento di forma discretamente buono anche se non abbiamo potuto giocare tante partite difficili e di alto livello per poterci preparare al meglio. Vedo le ragazze che hanno grande volontà di farcela, sono anche loro consapevoli di giocare praticamente contro un quintetto di una squadra WNBA. La differenza di roster è notevole, ma noi lavoriamo per portare dalla nostra parte un risultato contrario ad ogni pronostico. Proveremo dunque a fare qualcosa di speciale soprattutto a livello di concentrazione ed attenzione perché la partita sarà lì. Se guardiamo in modo analitico agli uno contro uno non ci sarebbe partita, lo sanno tutti gli addetti ai lavori. Ma vogliamo provare a fare una gara come quelle di Mosca e Valencia, è una specie di percorso: dobbiamo fare un passo dopo l’altro per provare ad arrivare in cima, con grandissima attenzione e sperando che anche loro sbaglino qualcosa. Sono molto fiducioso perché ho ragazze che ci provano e ci credono. Servirà forza fisica e capacità di resettare l’errore, queste partite le vince chi difende, non chi gioca di fioretto”.

Commenta