Veneto e Lombardia, nuova ordinanza: 1.000 persone all’aperto e 700 al chiuso

Veneto e Lombardia, nuova ordinanza: 1.000 persone all’aperto e 700 al chiuso

Gli spettatori dovranno indossare la mascherina per tutta la durata dell'evento

In attesa di un piano condiviso tra governo e regioni in vista del prossimo Dpcm, le regioni continuano a lavorare singolarmente sulla capienza massima per gli eventi all’aperto ed al chiuso.

I presidenti delle Regioni di Veneto e Lombardia hanno fissato a 1000 il limite per le manifestazioni all’aperto, e a 700 quelle al chiuso nelle quali sia possibile la preassegnazione dei posti a sedere. Gli spettatori dovranno indossare la mascherina per tutta la durata dell’evento.

 

Intanto il governo ha dato il via libera agli stadi, da domenica in ogni partita di serie A potranno assistere un massimo di 1000 spettatori.

 

Commenta