Varese: monte stipendi tagliato da 950.000 euro a 730.000 euro

Varese: monte stipendi tagliato da 950.000 euro a 730.000 euro

Varese ha optato per il 5+5 ed ora solo due stranieri (Douglas e Scola) prendono un ingaggio a sei cifre

La Openjobmetis Varese ha tagliato il monte stipendi da 950.000 euro a 730.000 euro per la prossima stagione, scrive La Prealpina.

Per Varese si tratta quindi di un taglio di circa il 25% degli investimenti sui giocatori passando da 4 a 2 elementi del roster con ingaggi a sei cifre (nella scorsa annata Vene, Mayo, Clark e Simmons; ora soltanto Douglas e Scola) e rinunciando al sesto straniero.

Commenta